Il Magico Potere della Gratitudine, con Anna Katia Di Sessa

[PODCAST] Il Magico Potere della Gratitudine, con Anna Katia Di Sessa

Gratitudine, probabilmente anche tu avrai sentito già parlare di questa pratica. Ma ti sei mai chiesta come usarla nel business? E perché è così importante praticare la gratitudine ogni giorno e con costanza? Lo scoprirai in questa nuova puntata con Anna Katia di Sessa che della gratitudine ha fatto un vero e proprio movimento.

Anna Katia si definisce una messaggera della gratitudine:

“Porto la mia esperienza dall’essere una donna che viveva nella lamentela, all’essere diventata una donna focalizzata sulla soluzione di ogni circostanza, che può essere anche poco semplice, e soprattutto non dare mai le cose della vita per scontate. E parlo sia delle cose buone sia di quelle che ci mettono alla prova.”

Anna Katia è l’autrice del libro “Dillo con un grazie e sii felice”, che rappresenta proprio il suo mantra. Successivamente, ha scritto anche “Il metodo 3T”, un percorso creativo ed essenziale attraverso un vero e proprio alfabeto emozionale. 

Che cosa significa veramente la gratitudine? Vuol dire forse vedere il mondo attraverso degli occhiali rosa e svegliarsi sempre felici e contente? Certo che no!

Ascolta su iTunes

 

 

Il cammino della gratitudine ti permette di avere uno slancio in più per affrontare le varie situazioni della vita. È un’arte che ti consente quasi di sfidare quelle situazioni con maggiore gioia e felicità. È uno strumento che abbiamo a disposizione per ricaricare, per stare meglio e per ritornare in piena forma spirituale.

Se vuoi sapere come si fa a coltivare la gratitudine nella nostra vita e come usarla nel business, ascolta tutta la puntata:

  • Non è la felicità che ti rende grata, ma è la gratitudine che ti rende felice – ecco alcuni esercizi pratici e concreti per avvicinarsi alla gratitudine.
  • Come applicare la gratitudine quando ci troviamo in una circostanza che ci mette alla prova?
  • La dieta delle parole – che cosa significa e che ruolo può avere nel nostro percorso verso la crescita interiore?
  • Esiste una duplice applicazione della gratitudine: al presente e al futuro. Perché è così importante manifestare la gratitudine in anticipo?
  • Gratitudine vs mancanza, ovvero esiste un rapporto fra i due concetti? Perché se noi ci focalizziamo su quello che non vogliamo, stiamo attirando proprio quello che vorremmo evitare?
  • È fondamentale integrare la pratica della gratitudine anche nel business, perché il cliente non è soltanto qualcuno che acquista da noi, ma è una persona che si rivolge a noi, che ha bisogno dei nostri servizi e che noi vogliamo aiutare.
  • L’abbondanza economica che deriva dalla gratitudine – come innescare questo circolo virtuoso?

Insomma, coltivare la gratitudine ci rende più belle! Il cammino della gratitudine ci permette di far risplendere ancora di più la nostra luce interiore e brillare sempre di più.

Anna Katia riassume così il suo messaggio:

“La pratica della gratitudine rappresenta per me una forma di mindfulness, cioè vivere nel presente. E una volta che io riesco a vivere nel presente, riesco a valutare me stessa e le circostanze con meno superficialità. Perché la vita e tutto ciò che ci circonda ha un valore talmente grande che non possiamo sottovalutarlo. Abbiamo una grande responsabilità che sta proprio nel valorizzare quei semi di gratitudine che stanno dentro di noi e valorizzare la vita che ci è stata donata.”

Ecco dove si può scoprire tutte le belle cose che fa Anna Katia:

  1. Sito web – www.annakatiadisessa.it 
  2. Pagina Facebook – annakatia.fanpage
  3. Instagram – annakatia.disessa

Ti è piaciuta questa puntata? Allora condividi questo post con le tue amiche e se vuoi continuare assieme a noi questo stupendo percorso di crescita personale e professionale, raggiungici nel Cerchio della Luna. E mi raccomando iscriviti alla lista d’attesa perché il cerchio apre solo poche volte all’anno.

Cerchio della Luna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *