La Vita NON è Sempre Tutta Rose e Fiori

[PODCAST] La Vita NON è Sempre tutta Rose e Fiori

Mi conosci, sono una persona che ama la luce e la positività.

Tendo a vedere il bello della vita e a condividere parole di incoraggiamento e motivazione con gli altri.

Insomma, per me il bicchiere è sempre mezzo pieno!

Tuttavia, come dice il titolo di questa nuova puntata di Shine, la vita non è sempre tutta rose e fiori.

Possiamo modificare il nostro atteggiamento, il modo in cui vediamo le cose, ma le emozioni negative esistono.

E quando queste sopraggiungono, cos’è importante NON fare?

Scoprilo ascoltando l’episodio! Condivido con te come fare fronte ai tuoi momenti no, senza negarli o respingerli, ma accogliendoli con consapevolezza e comprensione.

Ascolta su iTunes

 

 

Paura, tristezza, stanchezza, frustrazione, rabbia… E chissà quante altre emozioni proviamo che tendenzialmente siamo inclini a respingere e allontanare.

Perché? Perché ci sentiamo di DOVER essere sempre felici, sempre contente, iper produttive e sorridenti (anche quando in realtà proviamo l’opposto).

Beh, è ora di staccarci da questa convinzione e capire qual è il modo più giusto per affrontare i nostri momenti di abbattimento.

1. Non combattere le tue emozioni

Come dicevo, la vita è fatta di alti e bassi e talvolta potrai avere l’impressione che tutto faccia un po’ schifo.

Quando questa sensazione ti si presenta, non cercare di eliminarla. Ti sentirai solo più frustrata e depressa.

Cerca invece di riconoscere il tuo stato d’animo, accoglierlo e arrenderti all’idea che anche questo fa parte di te.

Crescere a livello personale, infatti, non vuol dire raggiungere una costante positività. Ma significa riuscire ad abbracciare le emozioni negative senza lasciare che queste influenzino il nostro pensiero.

2. Non giudicarti

Tendiamo a farlo tutte… Di dirci “Perché ti senti così? Non dovresti!”.

Lo facevo anche io. Ogni qualvolta mi sentivo giù, mi ripetevo: “No, non dovrei sentirmi in questo modo. Non sono una brava coach… Non sto crescendo come dovrei! Chissà cosa penseranno gli altri… Non devo assolutamente far sapere a nessuno quello che sto provando!”.

Riesci a vedere quanto era sbagliata questa reazione?

Si trattava di una reazione dettata dal giudizio e il giudizio verso noi stesse è la cosa che ci ferisce di più.

Se riconosci cosa stai provando e accetti il fatto che per determinati motivi quello è un periodo di bassa e tu non sei al top, crei comprensione, compassione ed empatia nei tuoi confronti. Ed ecco che piano piano le emozioni negative perdono la loro forza su di te e lasciano la presa.

3. Fai amicizia con la tua ombra

Non accanirti a sconfiggere l’ombra che è dentro di te, è parte del tuo essere e va bene così.

Il tuo valore non è minore se provi emozioni negative e non è sicuramente maggiore se te le tieni dentro, credendo di doverle annullare da sola.

Ogni volta che ti senti bloccata, che hai l’impressione che le cose non stanno andando come vorresti e provi delle sensazioni apparentemente ostili, invece di schiacciarle e fuggire, resta con loro. Cerca di ascoltarle fino in fondo e capire cosa ti stanno comunicando.

Provare quello che provi ti fa bene. Ti libera dalla convinzione opprimente di non poter essere quello che sei.

E ricorda che oggi ti senti in un modo, ma domani potrà essere un giorno completamente diverso.

Insomma, donna splendente, abbraccia le tue sensazioni e vedrai che troverai sempre l’energia per risplendere di nuovo!

Una volta ascoltata la puntata, raggiungimi nel mio gruppo Facebook Shine Your Light, dove potrai condividere la tua esperienza con la gestione delle tue emozioni e la tendenza a giudicarsi.

Non vedo l’ora di confrontarmi con te sull’argomento, ti aspetto!

E se vuoi intraprendere un bellissimo viaggio di scoperta personale e crescita professionale, non lasciarti scappare l’iscrizione alla lista d’attesa del Cerchio della Luna, un luogo protetto per la fioritura di grandi imprenditrici spirituali.

Cerchio della Luna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *