Spiritualità: cos’è e perché coltivarla

Spiritualità: Cosa Significa e Perché Dovresti Coltivarla

Se mi segui già da un po’ saprai che la spiritualità è una parte molto importante di me e delle mia attività. Ma, ahimè, non è sempre stato così.

Quando ho iniziato a lavorare in proprio, infatti, credevo che business e spiritualità fossero concetti del tutto opposti. Fin da piccola sono stata educata e cresciuta credendo che la parte più “maschile”, logica e razionale di me fosse la mia parte migliore, quella che mi permetteva di portare a casa risultati concreti. Così, per un lungo periodo, non ho fatto altro che alimentare solo la mia mente, agendo con rigore e praticità.

Se da un lato questo mi ha permesso di raggiungere molti obiettivi, personali e professionali, dall’altro più andavo avanti nel mio percorso più mi rendevo conto che vivere in quel modo non mi sarebbe mai bastato. Non ero connessa alla mia spiritualità, perciò non importava cosa realizzassi, niente poteva soddisfarmi pienamente.

Ecco perché ho deciso di intraprende un percorso di crescita spirituale, per riscoprire un’altra parte essenziale di me stessa e portare alla luce una dimensione più profonda del mio essere.

Facciamo un passo indietro, però. A cosa mi riferisco propriamente quando parlo di ‘spiritualità’? Te lo spiego in questo articolo dedicato al suo significato, e al perché ognuno di noi dovrebbe integrarla nella propria vita.

Cos’è la spiritualità

Quando parlo di spiritualità non intendo nulla che abbia a che fare con la religione o dogmi vari. Bensì mi riferisco a tutto ciò che ci permette di arrivare a una più profonda conoscenza della nostra Essenza, ovvero del nostro spirito – la nostra anima.

In tal senso, la spiritualità è qualcosa che trascende il nostro ego – inteso come l’identità che ci siamo creati e tutto ciò che crediamo di dover essere – e ci porta una consapevolezza maggiore di chi siamo e non siamo, e del perché esistiamo.

Essere spirituali significa quindi imparare a conoscersi profondamente e capire quello che si vuole per la propria vita. Così da fare scelte e compiere azioni in linea con se stessi e con ciò che si è per davvero.

Perché è così importante

Come ti dicevo, per molto tempo non ho prestato attenzione alle mie emozioni e ai miei bisogni spirituali. Trascuravo la mia parte più “femminile”, intuitiva e accogliente, perché la credevo debole e non utile alla produttività a cui aspiravo.

Peccato che a lungo andare questo modo di vivere non solo si è rivelato essere piatto e inappagante, ma a conti fatti non mi stava neanche permettendo di esprimere al meglio il mio potenziale assoluto.

Solo quando ho iniziato a dare spazio anche alla dimensione emotiva e spirituale, ho realizzato che è proprio accettando e integrando tutte le parti di me che sarei potuta tornare completa e avrei trovato la pace profonda.

Infatti, così è stato. Unendo mente e spirito, ho soddisfatto il bisogno intrinseco della mia natura umana, quello di esprimermi liberamente e senza giudizio in tutta la mia Essenza.

Come fare a metterla in pratica

Scegliere di avvicinarsi alla spiritualità non è una questione di capire ‘come’ farlo, bensì di decidere ‘quando’ farlo.

Quando ci si sente chiamati a cominciare il proprio cammino di risveglio interiore, allora la spiritualità diventa una pratica di cui fare esperienza giorno dopo giorno, nel proprio piccolo.

Io, ad esempio, ho iniziato approfondendo tutto ciò che richiamava la mia curiosità, come le carte di ispirazione per fare introspezione, altri strumenti per dialogare con l’intuito e la mindfulness per ampliare la consapevolezza di me stessa, nonché vari rituali legati alle fasi della luna. Ho “studiato” ogni nuovo interesse, finché non è diventato parte della mia quotidianità.

La verità è che la spiritualità ha poco a che vedere con il ‘fare’, ma più con l’essere. L’essere, completamente e semplicemente, nel qui e ora.

Tu che rapporto hai con la spiritualità? Aspetto di conoscere la tua storia nel gruppo Facebook Shine Your Light. È un luogo sicuro di trasformazione al femminile dove poter condividere le tue esperienze e crescere insieme ad altre splendide donne.

E se desideri avvicinarti al mondo della spiritualità e ritrovare una connessione autentica con te stessa, dai un’occhiata a Luna Piena, il corso gratuito dove ti aiuto a manifestare più abbondanza nella tua vita grazie alla luna.

Luna Piena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *