[SPOTLIGHT] Vivi Serenamente la Tua Gravidanza con Anna Laura

Molto spesso ricevo domande su chi è e che cosa fa una coach, counselor o consulente. Oppure chi svolge queste professioni si domanda in che modo i miei servizi possono essere loro d’aiuto.

Ho così pensato di chiederlo direttamente alle mie clienti e alle persone con cui collaboro. Inizia qui una serie di interviste “Spotlight” per presentarti alcune fantastiche donne con cui ho avuto il piacere di lavorare.

Oggi la parola va ad Anna Laura Biagini, counselor per le donne in gravidanza. Scopriamo assieme come è possibile vivere serenamente la gravidanza.

Anna LauraChi sei e che cosa fai?

Sono una counselor e mi occupo di donne in gravidanza. Le accompagno con un percorso personalizzato durante le settimane dell’attesa in un viaggio alla scoperta delle proprie emozioni, delle proprie risorse e le aiuto a focalizzare che tipo di mamma desiderano essere per il loro bebè in modo da poter vivere l’attesa con serenità.

Come mai hai deciso di diventare counselor?

Ho deciso di diventare counselor prima di tutto per me stessa, per essere più consapevole e avere gli strumenti per vivere in costante crescita personale e poi perchè volevo svolgere una professione che mi permettesse di ascoltare le storie delle persone e poterle aiutare concretamente a stare meglio e scoprire la luce che tutti abbiamo dentro.

Chi sono le persone a cui rivolgi il tuo servizio?

Lavoro principalmente con donne in attesa, perchè credo che la gravidanza sia il momento giusto per dedicarsi a se stesse prima di essere completamente assorbite da un altro essere umano e non farsi trovare impreparate davanti ad un cambiamento di vita così profondo.

Inoltre, i 9 mesi trascorrono così velocemente che poche donne si godono l’attesa con la giusta consapevolezza per renderla un periodo ricco di scoperte su se stessa, come realmente è.

in che modo è utile il tuo servizio?

Molte delle mie clienti hanno bisogno di essere ascoltate per ridefinire le proprie priorità, trovare un equilibrio ed imparare a gestire le emozioni intense che provano per vivere serenamente un periodo così delicato come l’attesa di un bebè.

Quali risultati possono ottenere le tue clienti grazie al lavoro svolto con te?

Oltre che imparare a vivere serenamente l’attesa, le mie clienti imparano a gestire il loro tempo per rendere efficienti le giornate, lavorano sul rapporto con il partner che in gravidanza può compromettersi e sulle relazioni con le persone con cui condividono il lieto evento.

Inoltre, le donne incinte imparano a non perdere la propria personalità, la cura di se stesse e a conservare le proprie ambizioni personali e professionali, senza sensi di colpa e imbarazzo e senza trascurare l’intimità con il bebè.

come le aiuti a ottenere ciò che desiderano?

Attraverso 10 colloqui di counseling online, la cliente, secondo le proprie necessita, viene accompagnata in un percorso di crescita, esplorazione e consapevolezza in cui impara a giocare con le proprie emozioni, a scoprire le proprie risorse (che io invito a conservare nelle a Magic Mum Bag) e sentirsi se stessa, autentica, anche in un periodo pieno di cambiamenti come la gravidanza.

Magic Mum

Puoi raccontarci un episodio di counseling con le tue clienti che ti è rimasto nel cuore?

Ogni donna vive la gravidanza con intensità e magia alternata ad ansia e paure. Non è facile scegliere una storia più di un’altra ma forse quella di M. è una storia comune a molte donne. M. desiderava molto un figlio ma, una volta incinta, si è resa conto di non essere ancora pronta ad essere mamma.

Voleva ancora vivere la propria relazione con il partner con unicità poichè erano insieme da poco tempo, voleva riflettere sul proprio percorso lavorativo che ancora non gli era chiaro senza l’influenza esterna di una responsabilità così grande come quella di un bambino. Soprattutto, non riusciva a chiedere aiuto senza sentirsi inadatta e giudicata. I sensi di colpa verso il bebè la stavano logorando, le sembrava quasi di non volerlo sinceramente ma in fondo al proprio cuore M. sapeva bene che non era così, era solo molto spaventata.

Ha iniziato il percorso “Alla scoperta della tua Magic Bag con Magic Mum“. In breve tempo ho notato come la consapevolezza e la forza di M. crescevano di settimana in settimana, è stata una gioia per me. M. ora si occupa del figlio con entusiasmo, ha deciso di cambiare lavoro e ha imparato a formulare le richieste con chiarezza e senza sensi di colpa. E’ una donna serena che ama la propria vita, insomma è una Magic Mum!

in che modo ti è stato utile svolgere un percorso di coaching con me e a chi lo raccomanderesti?

Collaborare con te, Anh, è stato decisivo per me. Svolgevo già la mia attività offline ma avevo un forte desiderio di portare online il mio servizio per renderlo fruibile a più donne ma non riuscivo a trovare la disciplina adatta e le strategie mirate per farlo.

Il tuo supporto e la tua pazienza mi hanno permesso di concentrarmi meglio sui miei obiettivi e di realizzarli in poco tempo con professionalità ed efficienza, senza perdere la motivazione.

Consiglio lo stesso percorso a chi voglia davvero realizzare un business serio ma crede di non averne le capacità o il tempo per farlo.

Dove possono trovarti le persone?

Il mio sito è www.magicmum.it, alla pagina ‘Ti Regalo’ chi è interessato può già richiedere il Diario di Magic Mum. Una prima introduzione al mondo della gravidanza consapevole. Oppure potete seguirmi su Facebook alla pagina Magic Mum.